MILANO – Stop ai TIR in città a partire dalle 7.30 di giovedì 28 febbraio 2002
27 Febbraio 2002
Il Presidente del Consiglio On. Berlusconi chiede l’intervento dell’Unione Europea per la questione Valichi Alpini
27 Febbraio 2002

Dalle 7.30 di gioved? 28 febbraio scorso, in forza di un’ordinanza del sindaco, ? scattato a Milano il divieto di accesso e sosta per autotreni e autoarticolati.

Dalle 7.30 di gioved? 28 febbraio u.s., in forza di un’ordinanza del sindaco, ? scattato a Milano il divieto di accesso e sosta per autotreni e autoarticolati. Sino alle 21, tutti i giorni, Tir e mezzi pesanti non potranno entrare in citt?, all’interno di un perimetro, formato da 252 strade, che comprende quasi tutto il territorio urbano. L’ordinanza fa riferimento a una delibera della giunta comunale del 5 novembre scorso, con cui, in base al nuovo Codice della strada, veniva individuata la “Zona a traffico limitato” oggetto della regolamentazione.
Una decisione, questa, che risponde, secondo chi ha assunto la decisione,a precise esigenze: ridurre i livelli d’inquinamento acustico e atmosferico provocati dal traffico, limitando, nel contempo, i fenomeni di congestione e caos, gli intralci e gli ostacoli ai mezzi pubblici.

Nell’approfondimento della notizia, disponibile il collegamento al sito del Comune di Milano dove ? pubblicato il testo dell’ordinanza completo di mappe.

Fonte:
Redattore: Centro Informazioni Conftrasporto