Tasse automobilistiche. Decorrenza degli effetti della perdita di possesso.

Addizionale regionale IRPEF. Aumenti per l’anno 2002. Regioni Lombardia, Piemonte, Veneto, Umbria, Marche, Puglia.
12 Febbraio 2002
Tasse automobilistiche 2002
12 Febbraio 2002

Con la circolare n? 2/E del 2.1.02, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito chiarimenti sulla questione della perdita di possesso.

Con la circolare n? 2/E del 2.1.02, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito dei chiarimenti sulla decorrenza degli effetti della dichiarazione di perdita del possesso, ai fini del pagamento delle tasse automobilistiche.
Come noto, i soggetti obbligati al pagamento delle suddette tasse sono coloro che, alla scadenza del termine utile per provvedervi, risultino proprietari del veicolo sulla base delle risultanze del P.R.A.
Tale obbligo, peraltro, cessa con la perdita di possesso del veicolo; in tal caso, a partire dalla data in cui detta perdita si ? verificata, il contribuente non ? pi? tenuto a pagare le relative tasse automobilistiche.

Fonte:
Redattore: Centro Informazioni Conftrasporto