Limiti di velocità e le sanzioni previste nel caso di superamento.

Nasce una nuova associazione di trasporto persone
12 Febbraio 2002
ATTENZIONE – Pubblicata la circolare Utenti n? 6 / 2002
14 Febbraio 2002

I limiti di velocità sono stabiliti sulla base della classificazione amministrativa delle strade e della categoria del veicolo. Sono indicati i limiti previsti per le diverse tipologie stradali e per i diversi tipi di veicoli.
LIMITI DI VELOCITA’
Tutti i veicoli esclusi quelli successivamente riportati
130 km/h su autostrade
110 km/h su strade extraurbane principali
90 km/h su strade extraurbane secondarie e locali
50 km/h nei centri urbani
70 km/h su strade urbane di scorrimento (previa apposizione di specifici segnali)
Ciclomotori
45 km/h
Trasporti merci pericolose (veicolo carico)
30 km/h nei centri abitati
50 km/h fuori dai centri abitati
Macchine agricole, operatrici
40 Km/h con pneumatici
15 Km/h con cingoli
Quadricicli
50 Km/h nei centri abitati
80 Km/h fuori dai centri abitati
Autotreni, autoarticolati, autosnodati (compresi i complessi costituiti da autovettura più roulotte o carrello trasporto imbarcazioni)
50 Km/h nei centri abitati
70 Km/h fuori dai centri abitati
80 Km/h in autostrada
Autobus e filobus di massa a pieno carico sino a 8 tonnellate
– come autovetture
Autobus e filobus superiori alle 8 tonnellate
50 Km/h nei centri abitati
80 Km/h fuori dai centri abitati
100 Km/h in autostrada
Autocarri, autoveicoli per trasporto specifico o a uso speciale, autocaravan di massa a pieno carico tra i 35 e i 120 quintali
50 Km/h nei centri abitati
80 Km/h fuori dai centri abitati
100 Km/h in autostrada
Autocarri, autoveicoli per trasporto specifico o a uso speciale, autocaravan di massa a pieno carico superiore ai 120 quintali
50 Km/h nei centri abitati
70 Km/h fuori dai centri abitati
80 Km/h in autostrada
Mezzi d’opera a pieno carico
40 Km/h nei centri abitati
60 Km/h fuori dai centri abitati
Mezzi d’opera non a pieno carico
Vedi limiti delle due categorie precedenti
SANZIONI PER ECCESSO DI VELOCITA’
Sino a 10 Km all’ora in più la sanzione è compresa tra Euro 32,8 (Lire 63.510) ed Euro 131,2 (Lire 254.030).
Oltre i 10 Km all’ora e sino ai 40 in più la sanzione è compresa tra Euro 131,2 (Lire 254.030) ed Euro 529,79 (Lire 1.016.140).
Oltre i 40 Km all’ora in più la sanzione è compresa tra Euro 328 (Lire 635.100) ed Euro 1.311,98 (Lire 2.540.350) con sospensione della patente da uno a tre mesi e da tre a sei mesi per coloro che hanno conseguito la patente da meno di tre anni.
Nel caso in cui, nel corso di due anni, vengono annotate due infrazioni per eccesso di velocità oltre i 40 Km/h, la patente viene sospesa da due a sei mesi e da quattro a otto mesi per i patentati da meno di tre anni.

Fonte:
Redattore: Centro Informazioni Conftrasporto